ALLEGRI CONTESO TRA ROMA E LAZIO

Si prospetta un’estate incandescente con un clamoroso derby di mercato per l’allenatore tra Roma e Lazio. L’oggetto della contesa è Massimiliano Allegri, che vuole tornare ad allenare in Serie A e al momento interessa ad entrambi i club della Capitale.

L’interesse della Roma per il tecnico livornese è noto da tempo, tanto che è stato lo stesso Allegri, rispondendo a una domanda ‘a trabocchetto’durante la trasmissione tv ‘Ballando con le stelle’ su Rai 1, non ha voluto smentire un suo approdo in giallorosso. Al momento, però, al timone della squadra c’è ancora Paulo Fonseca e la società potrebbe aspettare l’estate prima di ‘bruciare’ l’opzione Allegri in una stagione inevitabilmente di transizione.

Secondo quanto riporta ‘Il Messaggero’, però, negli ultimi giorni si è fatta avanti in maniera decisa la Lazio. Non è un mistero, infatti, che non sia stato ancora trovato un accordo sul rinnovo del contratto di Simone Inzaghi, e le voci di un interesse del PSG per il tecnico piacentino hanno rialimentato le voci di un addio.

Allegri, così, diventerebbe la prima scelta di Claudio Lotito e Igli Tare. L’allenatore livornese, tra l’altro, è un vecchio pallino del patron biancoceleste, che lo aveva già contattato all’indomani dall’esonero dalla panchina del Milan, prima che approdasse alla Juventus.

Nei mesi scorsi Allegri era stato accostato a diversi club esteri (Manchester UnitedTottenhamBarcellona, lo stesso PSG), mentre altri addetti ai lavori ne avevano pronosticato il ritorno alla Juventus o un approdo all’Inter in caso di addio di Conte. Di concreto, però, non c’è mai stato nulla.

Via allora al derby di mercato tra Roma e Lazio: l’impressione è che sia necessario attendere la prossima estate, ma se uno dei due club dovesse vivere una forte crisi in campionato non è detto che il ritorno in panchina di Allegri non possa avvenire molto prima.

Rispondi

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: