AUTOTRASPORTATORI PROTESTERANNO CONTRO IL GREEN PASS

ANSA/ALESSANDRO DI MEO

La protesta non è promossa da nessuna organizzazione sindacale e consiste nel procedere sulle strade italiane a una velocità massima di 30 chilometri all’ora e le 4 frecce accese, come segno di riconoscimento

Rallentare il traffico, per protestare contro l’introduzione del green pass dal 15 ottobre. Gli autotrasportatori italiani si sarebbero coordinati – attraverso Whatsapp e Telegram – per dare il via oggi a uno sciopero sulla maggior parte delle strade e delle autostrade. La mobilitazione – secondo quanto è trapelato – è spontanea: nessuna associazione di categoria l’ha infatti confermata. E consiste nel mantenere un’andatura di viaggio estremamente lenta, con una velocità massima di 30 chilometri orari e le 4 frecce del mezzo accese, come segnale.

Rispondi

LIVE OFFLINE
Loading...
%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: