BERLUSCONI PENSA ALL’UNIONE CON MARTA FASCINA

Foto Fabio Cimaglia / LaPresse 13-06-2019 Roma Politica Palazzo Grazioli. Comitato di presidenza di Forza Italia Nella foto Silvio Berlusconi Photo Fabio Cimaglia / LaPresse 13-06-2019 Roma (Italy) Politic Palazzo Grazioli. Summit by Forza Italia In the pic Silvio Berlusconi

Raccontano che nel totale riserbo Silvio Berlusconi stia organizzando le cose in grande per quelle che sono state definite le ‘nozze non nozze’ con Marta Fascina, deputata di Forza Italia e sua compagna ufficiale da due anni. La data sarebbe quella di sabato 19 marzo, la festa del papà. Sarebbe stata individuata, apprende l’Adnkronos, anche la location: Villa Gernetto a Gerno, frazione di Lesmo, sede della neonata ‘Universitas Libertatis’, vecchio pallino del Cav, coltivato dal 2007 e rilanciato in questi giorni sottoforma di ateneo telematico con tanto di master in formazione politica che ha aperto le iscrizioni il 7 marzo scorso. 

Conosciuta coi nomi di Villa Mellerio o Villa Somaglia, la magione settecentesca, ora ribattezzata la ‘Frattocchie azzurra’, aprirà le sue porte per celebrare l’unione tra l’ex premier (classe 1936) e la parlamentare forzista di Portici (classe 1990), eletta nel 2018 nel seggio blindato della circoscrizione Campania 1, ma originaria di Melito di Porto Salvo in Calabria. Nelle ultime ore, apprende l’Adnkronos, sembra essere favorita ‘Gernetto’ rispetto alla storica residenza di Arcore, data in pole fino a qualche giorno fa.

Rispondi

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: