BERLUSCONI SU PUTIN “PENSAVO FOSSE UOMO DI PACE”

Foto Fabio Cimaglia / LaPresse 13-06-2019 Roma Politica Palazzo Grazioli. Comitato di presidenza di Forza Italia Nella foto Silvio Berlusconi Photo Fabio Cimaglia / LaPresse 13-06-2019 Roma (Italy) Politic Palazzo Grazioli. Summit by Forza Italia In the pic Silvio Berlusconi

“Si è assunto una gravissima responsabilità di fronte al mondo intero. A Bucha crimini di guerra”

”Io Putin l’ho conosciuto vent’anni fa. Mi era sempre parso un uomo di gran buon senso, di democrazia, di pace, peccato davvero per quel che è successo…”. Dopo oltre un mese di silenzio, Silvio Berlusconi cita in pubblico quello che ha sempre considerato un amico, Vladimir Putin, chiamandolo per nome. L’occasione è la convention di Fi ‘L’Italia del futuro’. Le parole del Cav sono molto dure, di severa condanna per ”l’aggressione” nei confronti dell’Ucraina.

Rispondi

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: