BORSA MILANO IN CALO

La Borsa di Milano (-0,6%) prosegue in territorio negativo, in linea con gli altri listini del Vecchio continente. Sui listini europei pesano le incertezze sulla fornitura dei vaccini contro il coronavirus. A Piazza Affari sugli scudi Amplifon (+6,7%). Lo spread tra Btp e Bund tedesco prosegue a 97 punti base con il rendimento del decennale italiano allo 0,62%. 
    Scivolano Saipem (-3,2%) Stellantis (-2,9%) e Moncler (-2,7%). Andamento negativo anche per Unipol (-2,5%), Pirelli (-1,6%) e Atlantia (-1,4%). 
    Seduta in rosso per le banche con Unicredit (-1,6%), Intesa (-1,2%), Mps e Banco Bpm (-0,8%) e Bper (-0,6%). In flessione anche il comparto dell’energia con l’andamento del prezzo del petrolio. proseguono la seduta in calo Tenaris (-2,1%) e Eni (-1,5%). 
    Avanza Tim (+1,6%), in compagnia delle utility con Snam e A2a (+1,2%), Hera (+1,1%) e Italgas (+1%).

Rispondi

LIVE OFFLINE
track image
Loading...
%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: