BUONE NOTIZIE PER IL COVID CURVA IN DISCESA PROSSIME SETTIMANE

Dopo la Campania, le altre tre regioni per le quali si prevede il maggior incremento di casi di Coronavirus sono: l’Emilia Romagna (da 68.192 a 116.185 nuovi contagiati), la Lombardia (da 95.776 a 147.552) e la Puglia (da 39.214 a 50.039). Eppure, per quanto riguarda la Regione governata da Attilo Fontana, le rilevazioni locali parlano invece di una curva di crescita dell’epidemia che sta rallentando in maniera massiccia. Ciò vuol dire che si avvicina al picco, che dovrebbe arrivare entro quattro, cinque giorni, per poi iniziare a calare. Questo trend è salutato in maniera positiva anche dallo stesso Fontana, il quale ha dichiarato con ottimismo al Corriere della Sera: “Vedo qualche leggero miglioramento”. Il trend, dalle notizie sullo sviluppo dei contagi, ha smesso di correre e vive una sorta di plateau, che tradotto in termini meno epidemiologici è l’anticamera della discesa.

L’algoritmo, comunque, al contrario, anticipa che Sicilia, Umbria e Sardegna dovrebbero migliorare sensibilmente la loro situazione. In particolare, le ultime due regioni vedrebbero scendere i casi di Covid-19, per metà aprile, da 5.905 a 3.937, probabilmente grazie alle misure di contenimento più rigide adottate negli ultimi tempi. Anche nel Lazio già si notato i primi segnali positivi, che potrebbero portare la regione a uscire dalla zona rossa nel giro di due settimane. “Qui – conclude Fenga – si dovrebbe passare dai 54.371 casi rilevati al 16 marzo ai 44.294 previsti per a metà aprile”.

Rispondi

LIVE OFFLINE
track image
Loading...
%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: