ELEZIONI PRESIDENZIALI FRANCIA LETTA: SE VINCE LE PEN EUROPA IN PEZZI

“Il primo turno francese è incoraggiante, dimostra che nello scontro tra sovranisti ed europeisti a partire in vantaggio è chi crede in un’Europa più unita e forte, non chi punta a sfasciarla”. Lo ha detto il segretario del Pd Enrico Letta in un’intervista alla “Repubblica” dopo il primo turno delle elezioni presidenziali in Francia, con Emmanuel Macron e Marine Le Pen al ballottaggio. Secondo Letta si “continua a sottovalutare” il rischio rappresentato dal populismo “perché si è pensato che fosse sufficiente la sconfitta di Trump o l’evidente follia della guerra di Putin per fiaccare i partiti di destra che li hanno sempre sostenuti”.

Rispondi

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: