FACCETTA NERA AL POSTO DI UNA FIABA ATTACCO HACKER

Faccetta nera al posto di una fiaba per bambini. È quanto accaduto qualche sera fa in seguito ad un attacco informatico al servizio online del Comune di Milano dedicato ai bambini e chiamato Le fiabe della buonanotte. Lo riportano oggi La Repubblica e Il Giorno. 

Il servizio offre storielle su Internet ai bambini dai 3 ai 6 anni in questo periodo di pandemia ed è curato dagli addetti alle biblioteche del Comune di Milano. Qualche sera fa però diverse famiglie hanno assistito all’intrusione di strani profili dai quali sono partiti insulti e anche la musica di Faccetta nera. Si è visto anche il volto di Mussolini, tra l’incredulità dei genitori. Il servizio è stato immediatamente sospeso e il Comune denuncerà l’episodio alla Polizia Postale.

Rispondi

LIVE OFFLINE
track image
Loading...
%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: