Gf Vip: Andrea Zelletta torna in casa e racconta tutto.

Un paio di giorni fa, per “motivi personali”, Andrea Zelletta era misteriosamente uscito dalla casa del Grande Fratello Vip. Poche ore fa, invece, è tornato nel gioco. Ma cosa è successo? Ecco le sue parole!

Con un comunicato ufficiale diffuso su tutti i profili social del programma il Grande Fratello Vip aveva comunicato la temporanea uscita dalla casa di Andrea Zelletta per “motivi personali“.

Nonostante sia il pubblico che gli altri concorrenti avessero fatto molte domande, però, non era chiaro il motivo che aveva spingo la regia a far uscire Zelletta. Sul web qualcuno aveva parlato di una possibile positività al Covid, anche visto il fatto che ogni volta che si parlava di lui i microfoni veniva misteriosamente spenti e le inquadrature cambiate.

Tutti, poi, erano molto preoccupati perché i vipponi non avevano nemmeno potuto salutare Andrea prima che se ne andasse. Ma dopo aver passato quasi due giorni fuori dal reality oggi il modello è tornato nella casa e ha spiegato come sono andate le cose!

Schermata 2020-10-31 alle 18.46.39

Lasciando tutti sorpresi Andrea Zelletta, mentre gli altri pranzavano, è sbucato dalla Mistery room. Subito gli inquilini della casa gli sono corsi incontro, abbracciandolo e dimostrandogli il loro affetto ma anche la loro curiosità!

Tutti, infatti, hanno cercato di capire cosa fosse successo ma lui, dopo aver spiegato di avere davvero temuto ha chiarito di non poter rivelare nulla. Zelletta, però, ha raccontato di aver passato le suo giornate recluso in albergo dove, senza nemmeno la tv per poter seguire i suoi compagni di avventura, si è messo a leggere “Cent’anni di solitudine”.

Sul web, però, gli utenti hanno un’idea su come potrebbero essere andate le cose: molti, infatti, pensano che Andrea sia risultato positivo ad uno dei “test rapidi” per il Covid e che quindi sia uscito per fare controlli più approfonditi. Controlli che, alla fine, hanno rivelato che è negativo.

Rispondi

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: