GREEN PASS IN CONSIGLIO DEI MINISTRI RIAPRIRE IL PIÙ POSSIBILE

ANSA/ALESSANDRO DI MEO

Spunta clausola di salvaguardia se boom contagi. Orientamento è anticipare fine obbligo super green pass per over 50 sui luoghi di lavoro

Situazione Covid in Italia e green pass, andrà in Consiglio dei ministri giovedì la roadmap sulle riaperture a cui lavora il governo. Nessun ritardo o rinvio, dunque: la tabella di marcia sarà varata tra 48 ore, i nodi ancora sul tavolo verranno sciolti nelle prossime ore, assicura chi lavora al dossier. Questa mattina a Palazzo Chigi la riunione tra il premier Mario Draghi, il ministro della Salute Roberto Speranza e i vertici del Cts, Franco Locatelli e Silvio Brusaferro. Qualcuno paventava un possibile rinvio, “il testo è in alto mare”, azzardava qualcuno nelle ultime ore, invece gli uomini vicini al presidente del Consiglio assicurano che il governo tirerà dritto e che la quadra verrà trovata. L’obiettivo, nonostante l’aumento dei contagi, resta fermo: “Aprire il più possibile“.

Rispondi

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: