GREEN PASS ITALIA LETTA NOI SIAMO CHIARI LO SIANO ANCHE GLI ALTRI PARTITI

Su vaccini e Green Pass “serve la responsabilità di tutti i partiti, chi è ambiguo oggi si assume una responsabilità enorme per il futuro. Noi siamo chiari, chiediamo stessa assunzione di responsabilità agli altri”. Sono le parole di Enrico Letta alla Direzione del Pd che chiede “al governo di essere determinato come sta facendo, non punitivo, ma determinato, passo dopo passo”. Su immunizzazioni e certificazione verde “il Pd è schierato, siamo in sintonia con la larghissima maggioranza del Paese”. “Siamo in un momento in cui si può capire se questo sarà un anno di libertà o no, e noi volgiamo che sia un anno di libertà”, ha sottolineato il segretario del Pd. Il nostro impegno con Draghi è per il completamento della legislatura, soprattutto perché si riesca a uscire da questa situazione e trovare la libertà”.

L’invito è, poi, a concentrarsi “sulle elezioni”. “Lo vorrei chiedere a tutti i dirigenti del partito” aggiunge, spiegando che “remiamo tutti nella stessa direzione, usiamo parole che ci consentano di evitare malintesi, frizioni, nelle prossime tre settimane rispetto al lavoro per le amministrative”. “La campagna elettorale delle amministrative è molto importante, è una prova generale rispetto allo schema politico dei prossimi anni. Per noi è fondamentale viverla bene, essere consapevoli della posta in gioco, di quello che ci aspetta”.

“Abbiamo fatto le migliori scelte possibili, siamo competitivi dovunque” dice Letta. “Le amministrative noi le abbiamo interpretate bene, con le giuste candidature con metodi che si adattano alla situazione -ha spiegato il segretario del Pd-. In alcuni casi ci sono state le primarie, alcune molto combattute e altre meno. In altri casi non c’è stato bisogno. Ma è un fato di intelligenza politica del partito e dei gruppi dirigenti nazionali e locali adattare ogni volta il giusto metodo per arrivare alla migliore soluzione possibile”.

“Nel centrodestra sono molteplici gli episodi che dimostrano il momento di grande difficoltà, al di là delle foto che servono più che altro a fare da foglia di fico a una situazione che è pronta, il giorno dopo le elezioni se andassero bene per noi, ad aprire elementi di critica nel centrodestra”.

Rispondi

LIVE OFFLINE
Loading...
%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: