GUERRA UCRAINA DRAGHI CINA NON AIUTI RUSSIA

Il premier nel discorso alla Camera: “Italia lavora con determinazione per cessazione ostilità”. Poi sottolinea: “Nostra volontà di pace si scontra con quella del presidente Putin”

Guerra Ucraina, “la Cina deve partecipare allo sforzo di pace” e deve astenersi “dal supportare Mosca’. Così il premier Mario Draghi, intervenendo in Aula alla Camera per le comunicazioni in vista del Consiglio europeo al via da domani a Bruxelles che “si aprirà con l’incontro con il presidente Usa Biden”. Anche nelle sedi dei “vertici Nato e G7 la comunità euroatlantica intende ribadire unità e determinazione nel sostegno all’Ucraina e in un impegno comune per tutelare la pace, la sicurezza e la democrazia”, ha affermato.

Rispondi

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: