HOUSE OF GUCCI»: JARED LETO IRRICONOSCIBILE NEI PANNI DI PAOLO GUCCI

Le prime immagini del set di «House of Gucci», il nuovo film di Ridley Scott con Lady Gaga e Adam Driver, svelano un Jared Leto irriconoscibile nei panni di Paolo Gucci, il cugino di Maurizio

Dopo aver visto Lady Gaga con i capelli castani e Adam Driver con addosso un paio di pesanti occhiali quadrati aggirarsi per le vie di Milano spiluccando un panzerotto, gli scatti rubati di House of Gucci, il nuovo film di Ridley Scott dedicato all’omicidio di Maurizio Gucci da parte della mandante Patrizia Reggiani, condannata a scontare una pena di diciassette anni a San Vittore, ci dà un assaggio di un altro protagonista impegnato nelle riprese: il premio Oscar Jared Leto che, per calarsi nei panni di Paolo Gucci, il cugino di Maurizio, ha dovuto subire una trasformazione che lo ha reso assolutamente irriconoscibile.

Nelle prime immagini che circolano in Rete, infatti, Jared Leto si presenta invecchiato e stempiato, con delle lunghe basette stile anni Settanta e un completo rosa pallido che evidenzia ancora di più i tratti marcati delle protesi facciali. Chi conosce la sua carriera, d’altronde, sa bene che Leto non ha mai disdegnato le trasformazioni estreme – pensiamo a quella di Rayon che gli è valsa l’Oscar nel 2013 e, più recentemente, quella di Joker in Zack Snyder’s Justice League – quindi non sorprende più di tanto che abbia deciso di mettersi al servizio di Ridley Scott accettando una nuova sfida lavorativa.

Il film, come sappiamo, oltre a Lady Gaga, Jared Leto e Adam Driver, vedrà coinvolto un cast ricchissimo che va da Al Pacino a Jeremy Irons: le riprese, blindatissime, sono tutt’ora in corso in Italia e proseguiranno fino alla primavera inoltrata. Inutile dire che la curiosità da parte degli spettatori è altissima, specie da parte di Patrizia Reggiani,

Rispondi

LIVE OFFLINE
track image
Loading...
%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: