IN ITALIA IL CORONAVIRUS FINIRÀ IL 6 AGOSTO SECONDO UNO STUDIO

In Italia è appena partita la Fase 2, quella della convivenza con il virus: ma quanto durerà l’emergenza nel nostro Paese? Secondo uno studio cinese, ripreso dall’Adnkronos, la fine dell’epidemia in Italia dovrebbe arrivare intorno “al 6 agosto“.

La ricerca stima un totale di infezioni in Italia tra 116.114 e 274.378 casi, ed evidenzia come, in base ai dati, l’allentamento delle misure in Italia “sia arrivato troppo presto“: il rischio è che il nostro Paese si trovi ad affrontare “una seconda ondata di casi”.

Lo ha affermato il team diretto da Wangping Jia del Chinese Pla General Hospital di Pechino, che ha confrontato l’epidemia da nuovo coronavirusnella provincia cinese di Hunan con quella esplosa in Italia. Lo studio è stato pubblicato su ‘Frontiers in Medicine’.

Secondo gli esperti, un intervento governativo “tempestivo e rigoroso” è un fattore chiave nel ridurre la diffusione dei casi Covid-19.

“Pensiamo che l’Italia abbia allentato le restrizioni troppo presto”, ha detto Jia. “La potenziale seconda ondata potrebbe arrivare se le restrizioni venissero allentate tre mesi prima” di agosto. “L’Italia non è alla fine del periodo dell’epidemia di Covid-19”, ha sottolineato.

Rispondi

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: