LA RAGAZZA ACCOLTELLATA È COSCIENTE E RESPIRA SPONTANEAMENTE

Sono in miglioramento le condizioni della ragazza di 26 anni di Mogliano Veneto (Treviso) aggredita lunedì scorso a coltellate, mentre praticava attività fisica all’aperto, da un ragazzo di 15 annì. La giovane, ferita in particolare ai polmoni ed operata all’ospedale Ca’ Foncello, di Treviso, è stata fatta uscire ieri dal coma farmacologico ed oggi è cosciente e respira spontaneamente. Rimane ricoverata in terapia intensiva, ma non è escluso che nelle prossime ore possa essere in grado di rispondere alle domande dei carabinieri, delegati dalla procura presso il tribunale dei minorenni di Venezia, competente per l’indagine sull’accaduto.

L’indagato, in custodia cautelare, assistito dall’avvocato veneziano Matteo Scussat, risponderà probabilmente alla magistratura nella giornata di domani.

Rispondi

LIVE OFFLINE
track image
Loading...
%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: