LEGA E FORZA ITALIA UNITI SU NO TASSE

Azzurri: “Faremo le nostre proposte, non siamo yes men”. I paletti del Carroccio su catasto e Irpef

Matteo Salvini e Antonio Tajani si sono sentiti ieri e anche stamattina al telefono per concordare una linea comune, d’intesa con Silvio Berlusconi, su fisco e giustizia in vista dell’incontro di domani con Mario Draghi. Allo stato non c’è ancora una convocazione ufficiale, ma l’appuntamento a palazzo Chigi è previsto nel pomeriggio, presenti anche i rispettivi capigruppo, quasi a formare una delegazione unica. Un modo per dare l’immagine di compattezza. Almeno su temi sensibili per famiglie e imprese, come le tasse. “Giù le mani dalla casa”, è il coro unanime dentro Lega e Forza Italia, che sono pronte a trattare senza accettare nulla a scatola chiusa.

Rispondi

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: