MANESKIN, VITTORIA A EUROVISION 2021: LA BAND ITALIANA CONQUISTA L’EUROPA


I Maneskin trionfano a Eurovision 2021 con Zitti e buoni dopo un’esibizione da brividi e un testa a testa con Francia e Svizzera. Ma sono stati loro i più trascinanti durante la  diretta live della finale in corso all’Ahoy Arena di Rotterdam.

E sul palco Damiano prima della performance che chiude la notte prende il microfono e urla: «Vogliamo solo dire all’Europa, a tutti, Rock’n’roll never die, il Rock and Roll non morirà mai!»​. Il manifesto di questo gruppo che bissa così il successo di Sanremo e in più fa piazza pulità di ogni primato: Zitti e buoni è il brano più ascoltato su Spotify e il testo è stato premiato dalla critica. Non ce n’è più per nessuno, nemmeno per la Francia che pensava di avere la vittoria in tasca. E l’ultima versione sul palco di Rotterdam è quella originale, non depurata da qualche parolaccia che in realtà pagava pegno solo all’eccesso di politically correct che i Maneskin hanno sabato dopo avere alzato le braccia al cielo. Dopo aver pianto, riso, fatto la lingua, soprattutto Victoria, con le sue emozioni che ci arrivavano dritte al cuore durante l’attesa infinita del risultato finale. Quasta non si è fatta scappare, come a Sanremo, una (piccola) bestemmia e qualche improperio, ma ha ripetuto “grazie” mille volte. 

Rispondi

LIVE OFFLINE
Loading...
%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: