MATURITÀ 2022 DATE MATERIE E TRACCE

Si parte il 22 giugno alle 8.30 con la prova di italiano: sette tracce per tre tipologie di esame. Il 23 per il Liceo classico sarà il turno di latino, per lo scientifico di matematica. Maggior preso al colloquio orale e ai crediti scolastici di quanto previsto in precedenza: varranno rispettivamente 25 e 50 punti, mentre prima e seconda prova arriveranno a un massimo di 15 e di 10 punti

PRIMA PROVA/ITALIANO – Confermato quindi quanto trapelato negli scorsi mesi: dopo due anni di esame solo orale, per via della pandemia, tornano anche gli scritti. Per la prima prova di italiano saranno proposte sette tracce con tre diverse tipologie: analisi e interpretazione del testo letterario, analisi e produzione di un testo argomentativo, riflessione critica di carattere espositivo-argomentativo su tematiche di attualità

SECONDA PROVA – Il 23 giugno si proseguirà con la seconda prova scritta, diversa per ciascun indirizzo, che avrà per oggetto una sola disciplina tra quelle caratterizzanti il percorso di studi. Ad esempio, se per il Liceo classico l’esame verterà su Lingua e cultura latina, per lo scientifico sarà invece Matematica al centro dello scritto

E ancora: Economia aziendale per l’Istituto Tecnico, Settore economico, Indirizzo “Amministrazione, finanza e marketing”; Igiene e cultura medico-sanitaria per l’Istituto Professionale, Settore Servizi, Indirizzo “Servizi socio-sanitari”

Rispondi

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: