NAPOLI TROVATO DECAPITATO IL CORPO DI UNA DONNA

Orrore nel Napoletano dove sono stati ritrovati un corpo decapitato e smembrato e i pezzi disseminati in campagna. Appartengono a Eleonora Di Vicino: la donna,  85 anni, è stata uccisa nei giorni scorsi nel quartiere Pianura, a Napoli, dal figlio Eduardo Chiarolanza.

Per ricomporre la salma, i carabinieri hanno usato un drone. La zona del ritrovamento è la stessa nella quale il 9 settembre venne rinvenuta una borsa contenente resti che poi gli accertamenti medici confermarono essere umani. Chiarolanza fu rintracciato e sottoposto a fermo il giorno dopo e il gip partenopeo ha convalidato il provvedimento disponendo il carcere. L’omicida avrebbe problemi psichiatrici e, sottoposto a interrogatorio, avrebbe confessato il delitto.

Rispondi

LIVE OFFLINE
Loading...
%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: