“Patto di maggioranza per il Bilancio”, l’idea di Letta piace a Salvini 

Un patto di maggioranza per costruire una legge di Bilancio che combatta gli effetti dell’inflazione. A lanciarlo, oggi a Rapallo al convegno dei giovani di Confindustria, il segretario Pd Enrico Letta, che ha incassato anche l’ok del leader della Lega Matteo Salvini. “Bisogna fare un grande patto dentro la maggioranza per una legge di bilancio d’autunno che abbia l’obiettivo di combattere l’inflazione – ha detto Letta – La legge di bilancio dev’essere costruita quest’anno attorno a una grande riduzione delle tasse sul lavoro che per noi è la grande priorità, ha effetti sui consumi e sulla competitività delle imprese”. “L’inflazione – ha aggiunto il segretario dem – è la tassa più disuguale, ciò che rischia di mettere in grande difficoltà il nostro Paese”. “Siamo assolutamente d’accordo, ma aggiungo la pace fiscale – ha affermato Salvini – Un patto tra cittadini, Equitalia e Agenzia delle entrate, perché ci sono 15 milioni di italiani in ostaggio dell’Agenzia delle entrate e di Equitalia che dopo due anni di pandemia e una guerra in corso non ce la fanno”.

Rispondi

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: