PELLEGRINI E ZANIOLO DUE CERTEZZE

 sono due certezze per la Roma del futuro: Lorenzo Pellegrini e Nicolò Zaniolo. Un summit di mercato, che ha visto Petrachi rientrare da Lecce dopo la fase di lockdown, ha stabilito che i due giovani sono al centro di tutto e i loro agenti lo sanno. Pellegrini e Zaniolo quindi come base per la squadra del futuro anche perché Paulo Fonseca ha molta fiducia in loro ed è su di loro che ha deciso di costruire il progetto giallorosso. Progetto che avrà anche qualche ritocco di mercato. IL  vertice societario, con il tecnico portoghese presente, ha stabilito che la rosa, riporta Il Corriere dello Sport, è in linea con le attese di tutti e che per migliorala serve qualche innesto che di esperienza. In quest’ottica si sta pensando a possibile affari. Due i nomi che circolano con maggiore insistenza: Bonaventura Pedro
Per il milanista, che ha un contratto in scadenza che i rossoneri non hanno intenzione di rinnovare, i contatti con l’agente Raiola sono frequenti. Per l’ex attaccante del Barcellona, invece, si è in attesa di una rispota.
Resta vivo anche l’interessamento per l’ex juventino Moise Kean che in Premier League non sta trovando l’humus giusto per poter crescere. No netto, al contrario, per il tedesco Goetze.

Rispondi

LIVE OFFLINE
Loading...
%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: