PRIMAVERA IN RITARDO IN SETTIMANA VENTO NEVE E PIOGGIA

La primavera tarderà ad arrivare. E anzi la prossima settimana, che precede proprio l’equinozio, vedrà condizioni meteo più simili all’inverno che ci apprestiamo a salutare. Si prevedono infatti temperature più basse e, in alcune regioni, anche fenomeni tipici dei mesi più freddi. Quelli appena trascorsi sono stati insomma gli ultimi giorni di bel tempo per un po’.

LE PREVISIONI REGIONE PER REGIONE

Da lunedi sono previsti forti venti di Maestrale, piogge e nevicate a quote via via sempre più basse. Soprattutto su isole maggiori, lungo le coste ioniche e tirreniche, sulle Alpi, in Puglia, Calabria e Sicilia. Altrove tempo più tranquillo ma freddo su Val Padana e fondo valle alpini. Martedì instabilità anche sul Mezzogiorno e il centro Italia. Mercoledì piogge al Sud e sulle isole. 

Giovedì invece il quadro meteorologico subirà una brusca virata verso un contesto ancora più invernale. Il preludio al weekend quando pioggia, temporali e nubifragi avvolgeranno tutta l’Italia. Miglioramenti solo da domenica prossima.

Rispondi

LIVE OFFLINE
track image
Loading...
%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: