RAGAZZA AZZANNATA DA PITBULL HA UN POLMONE PERFORATO

Una donna di 26 anni, dipendente di un bar in Viale Kennedy a Melilli (Siracusa) , è stata azzannata alla gola da un cane pitbull che tentava di accarezzare che era entrato nel locale col padrone.

Trasportata in ospedale a Siracusa alla donna è stata diagnosticata la perforazione della trachea: è stata poi portata all’ospedale Cannizzaro a Catania e ricoverata con la prognosi riservata.

La polizia ha denunciato il proprietario del cane per lesioni gravi.

Rispondi

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: