Ristoratore muore per un malore dopo un tentativo di rapina

Un ristoratore di 64 anni è morto per un malore accusato dopo un tentativo di rapina nel suo locale a Torre del Lago, in provincia di Lucca.

Secondo quanto spietato dai carabinieri, nel ristorante che l’uomo gestiva con un socio, intorno alle 23:40 di ieri sarebbe entrato un uomo, straniero, in forte stato di agitazione, che avrebbe minacciato i proprietari pretendendo che gli servissero alcolici e sigarette e ferendone uno a una mano con un paletto di legnoSul posto sono intervenuti carabinieri e polizia e lo straniero è stato fermato. Successivamente il 64enne ha accusato un malore: è stato trasportato in ospedale dove è morto. 

Rispondi

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: