ROMA PER UN ANNO STOP A NUOVI MINI MARKET IN CENTRO

– Per un anno stop a minimarket, pizze a taglio e similari nel cuore di Roma.

La Giunta di Roma Capitale, nella seduta di oggi, ha dato il via libera a una proposta di delibera, che sarà sottoposta all’approvazione dell’Assemblea Capitolina, che conferma per un anno il divieto di apertura di attività commerciali e artigianali alimentari e di esercizi di vendita di souvenir nei rioni del centro storico che ricadono nel perimetro del Sito Unesco.

In attesa della revisione del regolamento per l’esercizio delle attività commerciali ed artigianali nella città storica viene quindi esteso fino al 31 maggio 2023 il divieto di apertura di questo tipo di attività disposto per tre anni a partire dal 2018 da un provvedimento approvato della precedente Amministrazione. Le pronunce del Tar e del Consiglio di Stato hanno ritenuto che il divieto di apertura rappresenti una misura congrua rispetto alle esigenze di preservare la vivibilità di ambiti territoriali sottoposti a forte pressione demografica, veicolare e di sviluppo commerciale.

Rispondi

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: