SANREMO 2021, IBRAHIMOVIC CO-CONDUTTORE AL FIANCO DI AMADEUS: SVELATA LA TRATTATIVA

Il Festival di Sanremo tornerà (pandemia permettendo) nel marzo del 2021 da martedì 2 a sabato 6.

Chi affiancherà Amadeus giunto ormai al secondo anno di conduzione, oltre il già confermato Rosario Fiorello? Secondo i rumor ad affiancarli dovrebbe esserci Gerry Scotti, già stato in trattativa per l’edizione 2020.

“Amadeus mi aveva invitato per fare con lui e Fiorello una serata, un modo per ricreare l’atmosfera che avevamo vissuto alla radio negli anni più belli. Non ho potuto andarci da Varsavia e mi è dispiaciuto perché me lo aveva chiesto con grande stima e rispetto”, aveva dichiarato a febbraio in un’intervista al FattoQuotidiano.it.

Festival di Sanremo 2021, le trattative con Ibrahimovic

Gerry Scotti, però, potrebbe non essere l’unico, dato che Amadeus e Rai Uno avrebbero messo gli occhi anche su Zlatan Ibrahimovic, attaccante del Milan.

A svelare la trattativa è stato Giuseppe Candela su Dagospia.

“Chi affiancherà Amadeus e Fiorello a Sanremo 2021 previsto, pandemia permettendo, dal 2 al 6 marzo? Per le presenze femminili non sono state prese decisioni, circolano nomi anche improbabili. La carta coperta, il colpo a sorpresa, riguarderebbe una presenza maschile. Sarebbero in corso le trattative, con buone possibilità di esito positivo, per portare al Teatro Ariston il campione svedese Zlatan Ibrahimovic. L’attaccante del Milan al fianco della coppia formata da Amadeus e Fiorello per una sera ma con l’idea sul tavolo di un coinvolgimento anche in più serate”.

Un calciatore co-conduttore non si era mai visto all’Ariston. Colpaccio o follia?

Rispondi

LIVE OFFLINE
track image
Loading...
%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: