SCAMBIA LA MOGLIE PER UN CINGHIALE E LE SPARA

Tragedia sfiorata nella frazione Giungatelle di Montecorice (Salerno). Un uomo di 70 anni, tradito dall’oscurità, ha scambiato la moglie 64enne, che si trovava nell’orto della loro abitazione, per un cinghiale e le ha sparato con un fucile. La donna, ferita a una spalla, è stata soccorsa e ricoverata nell’ospedale di Vallo della Lucania. Le sue condizioni di salute non sono gravi.

L’uomo ha spiegato agli investigatori che pensava si trattasse di un cinghiale entrato nell’orto. I carabinieri della compagnia di Agropoli (agli ordini del capitano Fabiola Garello), che indagano sull’accaduto, hanno appurato che l’arma dalla quale è partito il colpo era detenuta legalmente.

Rispondi

LIVE OFFLINE
track image
Loading...
%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: