SCONTRO SULL’A1 TRE MORTI E DUE FERITI GRAVI

È stata un’auto entrata contromano in autostrada a scatenare il terribile impatto che ha coinvolto altre due auto – tre le persone rimaste uccise e due ferite in modo grave, tutti di sesso maschile – sul tratto casertano dell’A1 tra Capua e Santa Maria Capua Vetere (direzione Napoli).

Sembra confermata infatti la dinamica emersa dai primi accertamenti effettuati dalla Polizia Stradale di Caserta, le cui pattuglie sono giunte sul posto poco dopo l’incidente; sull’asfalto gli agenti hanno trovato i corpi di alcuni occupanti delle auto, sbalzati fuori in seguito allo scontro, mentre altre persone erano intrappolate tra le lamiere.

Sono dovuti intervenire i vigili del fuoco di Caserta per liberare i feriti dagli abitacoli ormai distrutti.

Rispondi

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: