SERVE SACRESTANO A CORTINA BOOM DI DOMANDE

Sono 95 i curricula arrivati per accedere alla selezione per un posto da sacrestano: non in un paesino qualsiasi, ma a Cortina d’Ampezzo. E proprio questo, oltre all’offerta economica (vitto, alloggio, tredicesima e quattordicesima) potrebbe aver fatto la differenza. Inizialmente il contratto di lavoro sarà a tempo determinato.

Sacrestano a Cortina

Il parroco, don Ivano Brambilla, che dovrà scegliere il candidato migliore, non si aspettava questa valanga di risposte all’annuncio fatto per sostituire il sacrestano (figlio del precedente addetto al culto) che ha lasciato l’incarico dopo 16 anni di servizio.

Rispondi

LIVE OFFLINE
track image
Loading...
%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: