SPARATORIA A PESCARA UN UOMO SPARA UN RISTORATORE PER AVER ATTESO TROPPO UN PRANZO

Due colpi, al collo e al torace, in un ristobar di Piazza Salotto: la vittima, gravemente ferita, è in Rianimazione. L’aggressore in fuga

Si è alzato dal tavolo dove stava pranzando, è entrato nel locale e ha iniziato a inveire contro il banconista, pare per l’attesa eccessiva. Ne è una nata una discussione, poi una scazzottata e alla fine il cliente ha fatto come nel Vecchio West: ha estratto una pistola e ha sparato sul malcapitato. Uno, due, forse tre colpi. Corsa all’ospedale, intervento d’urgenza. «È gravissimo», dicevano gli inquirenti alle otto di ieri sera. L’hanno intubato in Rianimazione e la prognosi è riservata.

Rispondi

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: