STUDENTESSA DI 13 ANNI PARTORISCE DURANTE L’INTERROGAZIONE

Una studentessa di appena 13 anni ha partorito a scuola durante il test di matematica dopo essere stata adescata da un altro ragazzo durante il lockdown dovuto al Covid. La giovane ragazza, di cui non si conosce il nome, stava facendo il test di matematica quando ha avuto le prime contrazioni ed è entrata in travaglio presso la scuola elementare di St Balikuddembe a Buwama.

Il preside Godfrey Ssemanda ha detto che la ragazza è entrata in travaglio durante un esame di matematica, secondo quanto riporta anche lastampa locale. «Dopo 20 minuti, ha allertato il sorvegliante che ha chiamato i colleghi e ha portato di corsa la ragazza in un vicino centro medico», ha spiegato il dirigente, così la piccola è stata portata in ospedale dove è stata trattenuta per un’ora, il tempo di partorire e poi tornare in classe a completare l’esame. Tutto perché la ragazza ha pregato i medici di poter finire il test, motivo per cui le sono stati concessi 45 minuti in più rispetto al resto della classe.

Sia la mamma che il bambino sono stati da subito bene dopo il parto e, finito l’esame, la 13enne è tornata dal suo bambino avviando le pratiche che le consentiranno di stare con lui sotto la sorveglianza dei servizi sociali. Sulla gravidanza ha parlato alla stampa uno dei genitori dicendo che la figlia sarebbe stata attratta da un altro ragazzo che l’ha messa incinta durante il lockdown approfittando del fatto che non andava a scuola.

Rispondi

LIVE OFFLINE
track image
Loading...
%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: