L’ATTRICE SICILIANA ESTER PANTANO NEL RUOLO DI SULEIMA DI MAKARI.

La Sicilia di Màkari ha conquistato un posto speciale nel cuore dei telespettatori. Le vicende tratte dai romanzi di Gaetano Savatteri hanno portato la nostra isola su Rai1: un successo che deve molto anche al cast e agli attori che interpretano i personaggi. Tra questi c’è Ester Pantano, che ha dato un volto a Suleima. Suleima studia architettura e, per pagarsi gli studi, lavora al ristorante di Marilù. Proprio al ristorante incontra Saverio Lamanna, interpretato da Claudio Gioè. Tra i due c’è un vero colpo di fulmine, che diventa presto una relazione. Anche lei, come Saverio, ha un buon intuito e lo accompagna durante le sue avventure da “detective improvvisato“. Prima del successo di Màkari, però, Ester si è fatta notare grazie al suo talento: ecco quando.

Gli spettatori più attenti ricorderanno di averla vista nella serie “Imma Tataranni – Sostituto procuratore” e in film come “Notti magiche” di Paolo Virzì e “Labbra blu” di Andrea Rusich. Ester Pantano ha studiato al Centro Sperimentale di Roma e ha avuto il primo ruolo in tv nel 2021. Fu allora che ottenne una piccola parte nella celebre serie “Il Commissario Montalbano“. L’abbiamo vista anche in un’altra produzione ispirata da Camilleri: “La mossa del Cavallo – C’era una volta Vigata”. Le curiosità sulla Suleima di Màkari non finiscono qui.

Riguardo al suo futuro, Ester Pantano ha spiegato a Vanity Fair: «Vorrei un futuro che mi permettesse di rimanere fedele a me stessa. Anche se sembra banale, il mio sogno più grande è essere felice e non essere bulimica quando la felicità arriva. È un sentimento che bisogna coltivare nel quotidiano: ripenso a quel meraviglioso film che è The Hours, a Meryl Streep che spiega a sua figlia che non vedeva l’ora che la felicità arrivasse salvo poi rendersi conto che la felicità era già lì. Magari siamo lì che ci diciamo “voglio fare il provino” e ci dimentichiamo quanta energia c’è nel volerlo fare: un’energia che è  completamente diversa quando il provino lo hai ottenuto. L’importante è continuare a desiderare, sempre».

Rispondi

LIVE OFFLINE
track image
Loading...
%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: