4 VITTIME SUL LAVORO È L’ULTIMO TERRIBILE BILANCIO

Nuovo tragico bollettino, oggi, sul fronte delle morti bianche. A restare vittima sul posto di lavoro sono stati tre operai e un agricoltore.

 Poco prima delle ore 8 sull’autostrada A14 Bologna-Taranto, nel tratto tra Poggio Imperiale e San Severo in direzione di Bari, è avvenuto un incidente nel quale un addetto di una ditta esterna – all’altezza del km 528 – è morto dopo essere stato investito da un mezzo pesante durante la fase di installazione di un cantiere. Lo comunica l’ufficio stampa di Autostrade evidenziando che il “cantiere era correttamente presegnalato”. Sono intervenuti, tra gli altri, i soccorsi sanitari e le pattuglie della Polizia stradale. 

Un muratore di 42 anni, Benito Branca, è morto mentre stava ristrutturando una palazzina a Mesagne (Brindisi). A quanto si apprende, l’uomo si trovava sul marciapiedi quando sono crollati l’impalcatura, il balcone e parte del solaio le cui macerie lo hanno schiacciato. Secondo una prima ricostruzione dell’accaduto, verso le ore 12, mentre erano in corso lavori di manutenzione dello stabile, si è verificato il cedimento della struttura. In pochi istanti si è creato un cumulo di macerie: i presenti hanno iniziato a scavare con le mani. 

Un operaio è morto precipitando da un’impalcatura in un cantiere a Roma. E’ accaduto in viale America, all’Eur. Sul posto gli agenti del commissariato Esposizione. Da una primissima ricostruzione della polizia, sembra che il 47enne sia precipitato dall’impalcatura all’undicesimo piano. Inutili i soccorsi.

Un agricoltore di 59 anni originario di Lana, in provincia di Bolzano, è rimasto schiacciato dal trattore mentre era al lavoro nel terreno di sua proprietà a Rifiano. In corso le indagini da parte dei carabinieri: da una prima ricostruzione, l’uomo stava caricando delle casse di mele sul trattore quando il mezzo, per cause ancora non note, si è ribaltato. Il 59enne è rimasto schiacciato tra il trattore e un palo di cemento ed è morto sul colpo. I soccorritori hanno solo potuto constatare il decesso.

Rispondi

LIVE OFFLINE
Loading...
%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: