Autopsia e test del dna sul broker Bochicchio, il corpo irriconoscibile 

l giallo sulla morte del broker Massimo Bochicchio potrà essere sciolto dall’autopsia che la Procura di Roma disporrà per cercare di fare chiarezza su quanto avvenuto ieri mattina su via Salaria, dove la Bmw con a bordo il 56enne ha preso fuoco dopo essere andata a sbattere contro il muro di cinta dell’aeroporto dell’Urbe.

Bochicchio era al centro di una vicenda giudiziaria in quanto accusato di avere truffato vip e nomi noti dello sport per milioni di euro.

Rispondi

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: