Bambino twitta con l’account del Comando Strategico USA

l;;gmlxzssaw. Come reagireste leggendo questo sul profilo Twitter del Comando Strategico degli Stati Uniti? Cosa vi aspettereste? Questo è il dilemma di fonte al quale si è trovata di fronte mezza Internet, quando il commento, ovviamente del tutto fuori luogo, è diventato virale: una nuova crisi mondiale in arrivo?

Niente di tutto questo e in realtà la spiegazione, neanche a dirlo, è più semplice di quanto ci si aspetterebbe. Il fantasioso tweet, banalmente, era opera del figlio del social media manager dell’agenzia. Il quale, trovando l’account aperto, non ha resistito a dare forma al suo pensiero infantile nella bellissima frase che leggete ad inizio articolo.

La cosa preoccupante però è che in tanti, pur di non giungere ad una spiegazione tanto semplice (e poco fantasiosa) hanno preferito leggere nel tweet misterioso qualsiasi cosa. Il caso è quello dei sempre perditempo QAnon, i quali hanno iniziato a ciarlare di un “messaggio segreto”, spedito da chissà chi e chissà perché.

Qualcun’altro, addirittura, si è convinto che di aver letto la forma segreta del codice di lancio delle testate nucleari, dipartimento del quale si occupa appunto il Comando Strategico (Strategic Command). Perché, ovviamente, la cosa più sensata da fare con un codice segretissimo è di postarlo online e farlo leggere a tutti.

Rispondi

LIVE OFFLINE
track image
Loading...
%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: