BASKET: NBA, CORRONO BUCKS E NETS

Continua all’insegna delle vittorie il duello a distanza tra Milwaukee e Brooklyn all’inseguimento di Piladelphia, capolista della Eastern Conference. Nel turno di questa notte in Nba, la seconda e terza in classifica sono infatti uscite vincitrici dalle rispettive sfide contro due formazioni tuttavia non irresistibili. Milwaukee ha piegato solo alla fine del tempo i Washington Wizards, terzultimi, per 125-119; si tratta dell’ottavo successo nelle ultime nove partite per i Bucks, che consolidano così il loro secondo posto. Mattatore il fuoriclasse greco Giannis Antetokounmpo, che ha messo il sigillo su una tripla doppia da 33 punti, 11 rimbalzi e 11 assist. Ma il re della serata è stato Russell Westbrook dei Wizards, con la sua tripla doppia da favola: 42 punti, 12 assist e 10 rimbalzi.
    I Nets hanno battuto facilmente gli ultimi della classe, i Pistons, più di quanto dica il punteggio di 100-95. In gran spolvero James Harden, autore della 55ma tripla doppia in carriera con 24 punti, 10 assist e 10 rimbalzi.
    Non sono mancate le sorprese stanotte. Come l’inattesa sconfitta casalinga di Phoenix con Indiana per 122-111, mentre i New York Knicks hanno travolto fuori casa Oklahoma per 119-97.
    Importante vittoria esterna dei Mavericks in chiave playoff, sul difficile campo di Denver, nonostante la solita buona prestazione di Nikola Jokic, autore di 26 punti, 8 rimbalzi e 11 assist. La formazione di Dallas ha vinto per 116-103, 10ma vittoria nelle ultime 13 gare. Successo con 15 punti di Danilo Gallinari per gli Hawks di Atlanta ai danni dei Sacramento Kings con il punteggio di 121-106.
    In classifica a est c’è sempre Philadelphia al comando, mentre a ovest in testa c’è Utah Jazz. 

Rispondi

LIVE OFFLINE
track image
Loading...
%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: