BASKET: NBA, NY

Spettacolo e prodezze, come sempre, nella notte Nba. I Playoff proseguono con i Knicks che vincono in rimonta su Atlanta, partendo da -13 e firmando alla fine un 101-92 che la dice lunga sull’equilibrio della serie contro i georgiani. Trascinati dalla difesa e dai 26 punti griffati Derrick Rose, i newyorkesi sfruttano indirettamente la pessima serata al tiro di Danilo Gallinari, che non riesce ad andare oltre un 2/10 dal campo di cui 2/9 da tre per 6 punti, 5 rimbalzi e 4 assist in 30′ di gioco. Il terzo quarto è da antologia per i padroni di casa, che suggellano il successo con un 32-18 e, nella frazione finale, chiudono con un 25-17 sugli Hawks. In gara-3, ad Atlanta, però, l’atmosfera sarà diversa. 
    Vince anche Philadelphia, che travolge Washington 120-95 grazie ai 22 punti a testa di Simmons ed Embiid e si porta sul 2-0. Tutto facile per i Sixers, che controllano la partita fin dall’inizio per effetto di un primo quarto chiuso in doppia cifra di vantaggio: alla fine chiudono con una frazione da 26-15 che vale il successo. Infine, Utah Jazz batte Memphis per 141-129, anche in questo caso la serie è sull’1-1, ritrovando Donovan Mitchell, che si conferma miglior realizzatore per suoi con 25 punti in 26′ di partita. Ottime le prove anche di Rudy Gobert (21 punti) e dell’ex Mike Conley, che regala 20 punti.

Rispondi

LIVE OFFLINE
track image
Loading...
%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: