BASKET: NBA, TORONTO PASSA

Dieci partite nel turno di questa notte in Nba e non sono mancate emozioni e sorprese. Soffre ma passa a Toronto la capolista della Western Conference, Utah Jazz. Il punteggio finale è stato di 115-112. Migliore in campo Donovan Mitchell, 31 punti per lui. Sconfitta pesante invece per i canadesi, al settimo ko di fila, con una posizione che comincia a farsi lontana dalla zona playoff. La sorpresa della notte però è stata certamente la battuta d’arresto dei Brooklyn Nets, che condividono la testa della classifica a est con Philadelphia. Stanotte la formazione di James Harden si è dovuta arrendere alla furia degli Orlando Magic per 121-113, nonostante i ben 43 punti firmati da Kyrie Irving. Protagonista dei padroni di casa, penultimi a est, e che si sono scrollati di dosso una striscia di nove ko di fila, è stato Aaron Gordon che ha risposto con 38 punti allo show di Irving. Fra i Nets, Harden non in gran serata, per lui solo 19 punti, ancora assente invece Kevin Durant. 
    Nelle altre gare si segnala l’ennesimo ko dei Rockets, il 19mo di questa disastrosa stagione che li vede al penultimo posto a ovest, seguito da Minnesota fanalino di coda. Il team di Houston ha ceduto 113-100 ai Pistons, ultimi a est. 
    Larga vittoria dei Pacers su Miami 137-110, Boston perde contro i Kings 107-96, mentre Denver passa su Chicago ai supplementari per 131-127.

Rispondi

LIVE OFFLINE
track image
Loading...
%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: