BASKET: SASSARI

È già finita dopo un mese di campionato l’avventura alla Dinamo Sassari del centro americano Chinanu Onuaku. L’annuncio è arrivato attraverso i social del club sardo, terz’ultimo in Serie A con 2 vittorie e 4 sconfitte, l’ultima delle quali a Trieste. Onuaku si era messo in luce a inizio stagione soprattutto per il suo modo insolito di tirare i liberi “granny style”, con tiro da sotto, uno stile utilizzato da Rick Barry in Nba e da Alberto Merlati negli anni Sessanta e Settanta in Italia.

Approdato in Italia dopo una stagione da mvp con la maglia del Bnei Herzliya in Israele, Onuaku aveva deluso parzialmente le attese dopo un inizio positivo in Supercoppa. Il centro ex Rockets, lascia la Sardegna dopo aver fatto registrare 13,2 punti di media in 21 minuti di utilizzo, col 61% proprio ai liberi, ma con un contributo mai soddisfacente in difesa. Questo il testo del comunicato: “La Dinamo Banco di Sardegna comunica di aver trovato l’accordo per la risoluzione consensuale del contratto con il giocatore Chinanu Onuaku. Il Club ringrazia l’atleta americano per il lavoro svolto e gli augura le migliori fortune per il proseguo della carriera”. Il gm Pasquini è già al lavoro per trovare un nuovo centro in grado di sostituire il croato Miro Bilan, finito in estate al Peristeri.

Rispondi

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: