Billie Eilish entra nel mondo dei Simpson: un corto tutto su lei 

Quella volta che Lisa Simpson suonò il sassofono per la popstar

Dopo essersi vista trasformare in una principessa Disney, ora Billie Eilish entra nel mondo dei Simpson. La voce di “Bad guy” non è la prima star del mondo della musica pop e rock internazionale a comparire a Springfield, la fittizia cittadina statunitense nella quale è ambientata la serie animata: prima di lei avevano interagito con la famiglia Simpson – tra gli altri – Paul McCartney, Johnny Cash, James Brown, i Red Hot Chili Peppers e, più recentemente, anche The Weeknd. Ma Billie Eilish si è spinta oltre. Matt Groening, ideatore della serie, ha deciso di dedicare alla popstar non solo un episodio, ma un intero cortometraggio.

“When Billie met Lisa”, “Quella volta che Billie incontrò Lisa”, uscirà in anteprima su Disney+, la piattaforma streaming di proprietà di Walt Disney, il prossimo 22 aprile. Nel corto non compare solamente Billie Eilish: con lei c’è anche il fratello Finneas, genietto del pop che dopo aver contribuito al successo della sorella è diventato uno degli hitmaker più richiesti della nuova scena. 

La trama del cortometraggio recita:

In ‘When Billie met Lisa’, Lisa Simpson viene scoperta dai campioni delle classifiche Billie Eilishe e Finneas, mentre cerca un posto dove poter suonare tranquillamente il suo sassofono. Billie invita Lisa nel suo studio per una speciale jam session che Lisa non dimenticherà mai. 

Billie Eilish è reduce dalla vittoria del premio Oscar per la “Miglior canzone originale” con “No time to die”, dalla colonna sonora dell’omonimo film della saga di 007.

Rispondi

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: