BOLOGNA RAGAZZINA MOLESTATA IN UN MARKET

 Una ragazza è stata palpeggiata e molestata dal gestore di un negozio di vicinato in via degli Orti, questo pomeriggio. La giovane era entrata per fare acquisti quando il negoziante l’avrebbe avvicinata.

È accusato di violenza sessuale aggravata un 35enne originario del Bangladesh, dipendente del minimarket alimentare a Bologna che ieri pomeriggio ha molestato una ragazza di 17 anni, entrata nel negozio per fare acquisti.


Secondo la ricostruzione della polizia, l’uomo l’avrebbe presa per un braccio, tentando di baciarla. La giovane si è allontanata e ha avvisato il padre, che ha chiamato il 113. Gli agenti sono arrivati rapidamente sul posto e hanno individuato l’autore delle molestie, ancora all’interno del market dove lavora come commesso, che è stato portato in Questura e denunciato. Nel negozio è intervenuta per un sopralluogo anche la polizia scientifica.

Rispondi

LIVE OFFLINE
track image
Loading...
%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: