BORSA: ASIA CHIUDE ANNO CON OTTIMISMO

 Borse asiatiche a scarto ridotto nell’ultima seduta del 2020. In rialzo le poche Piazze di rilievo aperte, con gli investitori che guardano al nuovo anno con una prospettiva positiva per la ripresa economica. I dati positivi sulla produzione manifatturiera e l’approvazione del primo vaccino contro il coronavirus spingono i listini cinesi con Shenzhen che avanza dell’1,8% ed una performance da inizio anno in crescita del 35%. Bene anche Sghanghai (+1,7%), Hong Kong (+0,3%) e Mumbai (+0,1%). In calo Sydney che cede l’1,4%.
    In calo il petrolio con il Wti del Texas che cede lo 0,1% a 48,36 dollari mentre il Brent è poco mosso a 51,6 dollari. Stabile l’euro sul dollaro a 1,2295. 

Rispondi

LIVE OFFLINE
track image
Loading...
%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: