BORSA EUROPA IN NETTO RIALZO

Le Borse europee sono in netto calo dopo il dato Pmi manifatturiero dell’Eurozona. Tra gli investitori torna l’ottimismo dopo l’approvazione del piano di aiuti all’economia negli Stati Uniti. Sotto i riflettori resta la campagna di vaccinazione contro il coronavirus. Sul fronte valutario l’euro sul dollaro prosegue in calo a 1,2049 a Londra. L’indice d’area stoxx 600 avanza dell’1,7%. In rialzo Londra e Madrid (+1,7%), Parigi (+1,6%), Milano (+1,5%), Francoforte (+1,1%). I listini sono sostenuti dal lusso (+1,9%), energia e finanza (+1,6%).   A Piazza Affari sugli scudi Leonardo e Unipol (+4%). Bene anche Atlantia (+3,5%), dopo la bocciatura dell’offerta di Cdp per Aspim, e Azimut (+3,6%). Avanza anche Piaggio (+2,6%), dopo l’accordo con gli altri produttori per le batterie intercambiabili. In positivo le banche con Unicredit (+2,9%), Bper (+2,6%), Banco Bpm (+1,6%), Mps (+1,2%) e Intesa (+1%). Unico titolo in rosso è Saipem che cede l’1%. 

Rispondi

LIVE OFFLINE
track image
Loading...
%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: