BORSA: EUROPA POCA MOSSA

Oscillano intorno alla parità le borse europee in quella che per molte, fatta eccezione per Londra e Parigi che saranno aperte mezza giornata anche domani al pari di Wall Street, è l’ultima seduta dell’anno. La migliore è Londra (+0,18%) che compie il passo finale della Brexit forte dell’accordo commerciale con la Ue, e dove oggi Astrazeneca (+0,5%) ha ottenuto l’ok al vaccino. Più caute Parigi (+0,11%) e Francoforte (-0,08%), con la Germania che guarda con qualche preoccupazione al record di decessi (1.122) per covid, malgrado ifutures Usa siano positivi. Se si guarda all’andamento annuale tuttavia Londra è quella che ha perso di più nel 2020 (oltre -12%) e Francoforte l’unica fra le grandi piazze del Vecchio Continente a terminare l’anno in rialzo (di quasi il 4%). Negli Usa intanto si attendono i dati sulla vendita di nuove case e sulla bilancia commerciale dei beni mentre procedono i lavori in Senato per varare il pacchetto di aiuti ai cittadini come misura contro la crisi legata alla pandemia.

Rispondi

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: