BULLE ARRESTATE A BRESCIA

Un gruppo di ragazze poco più che 15enni è stato raggiunto da un’ordinanza cautelare emessa dal gip del Tribunale dei Minorenni di Brescia. Le accuse, a vario titolo, sono di percosse, lesioni e atti persecutori ai danni di una coetanea. I provvedimenti vanno dall’affido in comunità ai domiciliari con il permesso di recarsi a scuola. I dettagli saranno illustrati al Comando Provinciale Carabinieri di Brescia. (ANSA).

Rispondi

LIVE OFFLINE
Loading...
%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: