CALCIO: ALLEGRI

La ferita duole ancora e l’unica soluzione per cancellare la cicatrice è tornare a vincere. Chiudere la scorsa stagione senza trofei è stato un duro colpo per Allegri e per i bianconeri, un’esperienza che da dieci anni non provano più: “Lo scorso anno non abbiamo vinto nemmeno un trofeo – ha raccontato il tecnico in conferenza stampa -. Partiamo per vincere e gli innesti di Di Maria, Pogba, Gatti e il rientro di Chiesa e McKennie: sarà una Juve più competitiva. Vincere non è facile, abbiamo i primi tre mesi della stagione che saranno molto importanti”.

Rispondi

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: