CALCIO: ATALANTA RINGRAZIA ZAPATA

Soffre ma vince l’Atalanta sul campo della Salernitana e torna al successo in campionato dopo quasi un mese salendo a quota 7 in classifica. Ottima la partita dei campani che concedono pochissimo ai bergamaschi e vanno anche vicini al vantaggio, ma il palo ferma Obi. Poi la squadra nerazzurra colpisce a un quarto d’ora dalla fine con l’unica vera azione offensiva orobica del match ispirata da Ilicic e finalizzata da Duvan Zapata. Per la Salernitana tanti applausi a fine gara ma ancora zero punti in classifica. 3-4-1-2 per Castori che propone per la prima volta dall’inizio Ribery in appoggio alle punte, Gondo e Djuric. Kechrida e Ranieri sono gli esterni. Gasperini risponde con un modulo speculare che prevede Zapata e Miranchuk in attacco con Malinovskyi a supporto. In difesa si rivede dal 1′ Demiral. Parte forte la Salernitana che con coraggio tenta di sorprendere in avvio i bergamaschi. Come al 5′ quando ci prova Kechrida ma calcia alto. L’Atalanta fa fatica, forse anche stanca dopo la trasferta di Champions di Villarreal. Comunque Gosens effettua il tiro più pericoloso del primo tempo ma Belec è bravo. Risponde al 21′ Mamadou Coulibaly con un bolide da lontano che scheggia la traversa.

Rispondi

LIVE OFFLINE
Loading...
%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: