CALCIO: BALE TORNA AL REAL

Gareth Bale è intenzionato a tornare al Real Madrid una volta concluso il periodo di prestito al Tottenham. L’attaccante del Galles lo ha dichiarato in conferenza stampa alla viglia della difficile trasferta della sua nazionale in Belgio per la prima partita di qualificazione al Mondiale 2022, spiegando di aver voluto tornare temporaneamente agli agli Spurs quest’anno “soprattutto per giocare a calcio ed essere in forma per giocare quando inizierà l’Europeo. L’idea era di fare un anno con gli Spurs e poi tornare al Real per l’ultimo anno di contratto”. Se a Madrid non giocava praticamente più per precisa scelta di Zinedine Zidane, a Londra Josè Mourinho, gli ha concesso solo 25 presenze, di cui 15 da titolare, su 48 partite stagionali, anche a causa di qualche problema fisico. Di recente Bale ha vissuto un periodo più felice, segnando sei gol e servendo tre assist in sette incontri tra metà febbraio e metà marzo, mentre non ha inciso, entrando al 60′ al posto di Lamela, nella disfatta con la Dinamo Zagabria che ha significato l’uscita dei londinesi dall’Europa League. 

Rispondi

LIVE OFFLINE
track image
Loading...
%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: