CALCIO: CASSANO ATTACCA IMMOBILE

L’Italia pecca di lucidità sotto porta e Antonio Cassano non risparmia le critiche agli attaccanti della Nazionale. Dopo la prova fornita contro la Svizzera a Basilea il centravanti della Lazio finisce infatti nel mirino dell’ex attaccante di Bari, Roma, Real Madrid, Milan, Inter, Parma e Sampdoria, che torna a far discutere con le sue pungenti dichiarazioni. “La Svizzera in difesa era talmente scarsa che è folle che l’Italia non abbia segnato. Immobile ha fatto 150 gol con la Lazio ma continuo a dire che non sa giocare a calcio – le parole di Fantantonio durante la trasmissione ‘Bobo TV’ ideata da Christian Vieri e con ospiti fissi Ventola ed Adani -, gioca con la paura, ha paura proprio e si vede. E quando gli dai palla non la vuole, lo avverto io che sono stato ex giocatore, sembra che scotti”.

Rispondi

LIVE OFFLINE
Loading...
%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: