CALCIO: DYBALA CHIEDE SCUSA

“So che in un momento così difficile nel mondo per il Covid sarebbe stato meglio non sbagliare, ma ho sbagliato a rimanere a cena fuori”: attraverso Instagram, arrivano le scuse di Dybala. L’argentino, però, ha voluto precisare che “non era una festa, ma ho sbagliato lo stesso e mi scuso” ha aggiunto l’argentino sul caso scoppiato ieri sera, quando è stato sorpreso insieme ad Arthur e a un’altra decine di persone nella villa torinese di un altro giocatore bianconero, McKennie. L’attaccante argentino, lo scorso autunno, era stato scelto tra i testimonial della Regione Piemonte nella campagna per il rispetto delle norme anti-Covid.

Rispondi

LIVE OFFLINE
track image
Loading...
%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: